Gnomi Verdi

gnomi verdi chi siamo

Gnomi Verdi” nasce innanzi tutto come esperienza che possa supportare l’attività della Comunità Terapeutica “La Genovesa” nella fase finale dei percorsi terapeutici: il reinserimento socio-lavorativo. Proprio per la delicatezza che questa riveste, alla luce dell’esperienza precedente, si è valutata la nascita di un nuovo soggetto cooperativistico di tipo B quale strumento fondamentale per creare opportunità di lavoro in un ambiente protetto, senza però perdere mai di vista il valore di fondo di creare al contempo autonomia economica e professionalità per tutti i soci lavoratori.

Naturalmente per creare maggiori opportunità di lavoro, oltre all’attività principale di realizzazione e manutenzione di aree verdi, ci si è orientati anche sulla possibilità di sviluppare altri settori lavorativi, con lo specifico della manutenzione “leggera” d’interni: tinteggiatura; cartongesso;.pavimentazioni e rivestimenti in resina. Garanzia di professionalità in questo ambito è assicurata dalla collaborazione di due soci artigiani con esperienza ventennale nei settori specifici.

In questi sette anni di attività la “Gnomi Verdi”, dopo una fase di consolidamento durata circa due anni, è riuscita a guadagnarsi un buon riconoscimento nel settore specifico della manutenzione del verde, acquisendo commesse sia presso enti pubblici, sia presso privati, ampliando il parco mezzi e le attrezzature, offrendosi come un’ottima opportunità di lavoro per soggetti svantaggiati e non solo.

L’esperienza sin qui maturata ci ha già dimostrato come l’avere nella propria dotazione tecnica attrezzature professionali di un certo rilievo consenta di essere competitivi sul mercato e di creare una ricaduta occupazionale altrimenti non attuabile.

L’opportunità di lavoro in cooperativa si è dimostrata importante sia per coloro che lo hanno poi scelto come contesto lavorativo a lungo termine, sia per coloro che in seguito hanno fatto altre scelte professionali, solitamente nello stesso settore.

Anche in questo secondo caso riteniamo che la cooperativa svolga a pieno il suo ruolo, offrendo possibilità di formarsi con tempi adeguati a persone che difficilmente potrebbero affrontare direttamente un mercato del lavoro più “aggressivo” ed escludente.

In questi anni di attività, all’interno di un numero medio di presenze sostanzialmente stabile, la nostra cooperativa ha effettuato 39 inserimenti lavorativi, di cui 32 rivolti a soggetti “svantaggiati”. Questi numeri confermano che la cooperativa sociale è un’opportunità insostituibile quale strumento di inclusione socio-lavorativa, portatore di un surplus di benessere che ricade complessivamente sul territorio dove opera.

www.gnomiverdi.it